Mi chiamo Lorenzo Scaraggi e sono un viaggiatore.

Ma mi sento anche un narratore di storie. Ho sempre viaggiato, sin da piccolo, per questo, crescendo, ho cercato di cucirmi addosso un lavoro che mi permettesse di muovermi e di raccogliere storie, testimonianze, fermarmi a guardare luoghi e cercare di comprenderne  l'essenza: il fotografo. Ho viaggiato tanto come fotografo, vivendo molte esperienze che mi sono rimaste nel cuore. Fra le tante, i reportage in Bosnia, Iraq, Striscia di Gaza, Cina. In realtà nasco come giornalista, da prima dell'Università dove ho studiato Lettere con indirizzo storico sociale, e nel corso degli anni alla fotografia ho unito la passione per il video. La verità è che a quarant'anni non riesco più a darmi una definizione, una collocazione, non riesco a creare una categoria nella quale rinchiudere le mie passioni e quello che faccio. Viaggio, fotografo, raccolgo e racconto storie, le documento con dei video, con dei testi.

Il progetto Vostok100k

nasce qualche anno fa, quando con Peppino, un amico fraterno, dopo un viaggio nel Sahara abbiamo deciso di comprare un camper dell'82, ribattezzato Vostok come la missione del primo uomo nello spazio, e abbiamo iniziato a preparare il giro del mondo. Abbiamo viaggiato per tutta l'Europa, arrivando in Anatolia e a Capo Nord. Ma a volte, accade anche nel migliore degli equipaggi, nostromo e capitano prendono le proprie strade. Peppino ha deciso di ingoiare l'ancora, come dicevano i pirati, restando a casa.

L'avventura continua...

Adesso ci sono solo io e continuo a viaggiare. A piedi, con mezzi di fortuna, e con il fedele Vostok. I progetti in cantiere sono tanti, ma tutti quanti accomunati dalla stessa passione: andare e raccontare...

Vuoi salire a bordo?

Scrivimi e proponimi un'idea, un viaggio, un'iniziativa. Chi può dire che non si possano realizzare? Del resto le idee sono figlie degli incontri e le strade dei viaggiatori si incontrano sempre...